AGROPOLI

MENINGITE NEL SALERNITANO PRONTO IL PROTOCOLLO E’ SUCCESSO NEL VALLO DI DIANO

ospedale_pollaE’ affetta da meningite da streptococco la donna di 50 anni che nella notte tra giovedì e venerdì si è recata al pronto soccorso dell’ospedale Curto di Polla con i sintomi di una banale influenza. A darne notizia il sito ondanews. Appena avuta la conferma della diagnosi sono state attivate tutte le procedure previste dal protocollo sanitario per questo tipo di patologia.La donna è stata trasferita presso il “Cotugno” di Napoli. Al momento le condizioni della donna, che ora si trova in isolamento presso il nosocomio napoletano, non sono particolarmente gravi.Da quanto si sa, la donna è stata colpita da una forma di meningite batterica causata dallo Streptococcus pneumoniae, un batterio che arriva al cervello attraverso il flusso sanguigno da altre parti del corpo. Può infettare i polmoni, o essere associato ad un’infezione dell’apparato acustico. Un caso che si aggiunge a quelli del 18enne colpito ad Eboli ad inizio gennaio, della 70enne ricoverata al Moscati a metà febbraio che arrivò in contemporanea con un altro caso che colpì una 68enne di Casoria.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.