AGROPOLI

MONTANO ANTILIA,SCONTRO SABATO SERA AD ABATEMARCO GRAVISSIMO UN SEDICENNE

abatemarco-cilento-300x193MONTANO ANTILIA. Schianto in centro con il motorino: gravissimo un 16enne di Abatemarco. L’incidente si è verificato sabato sera, in via Chiesa, nella piccola frazione Abatemarco del comune di Montano Antilia.Il giovane Stefano P. in sella al suo motorino 50, per cause ancora da accertare, è finito fuori strada terminando la corsa contro un muro in cemento. L’impatto è stato violentissimo. Le condizioni del 16enne sono apparse subito molto gravi.Sul posto sono arrivati in pochi minuti i sanitari del 118 e i carabinieri. Sono stati alcuni residenti ad allertare i soccorsi dopo aver assistito al tragico incidente.Il giovane è stato trasferito in ambulanza a sirene spiegate all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania dove, dopo un breve passaggio al Pronto soccorso, è stato ricoverato nel reparto di rianimazione in condizioni gravissime. Sta lottando tra la vita e la morte a causa di un grosso trauma cranico.Nel frattempo i carabinieri della stazione di Laurito stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente esaminando ogni particolare rilevato sul luogo della tragedia.Gli inquirenti stanno analizzando le tracce di pneumatici lasciati sull’asfalto e la velocità con cui viaggiava il giovane al momento dello schianto. Il motorino, invece, è stato sottoposto a sequestro e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.Intanto nel piccolo centro di Abatemarco non si parla d’altro e l’intera popolazione è in apprensione per il giovane, peraltro molto conosciuto e benvoluto in paese. Si spera in una pronta guarigione del sedicenne, poi sarà lui stesso a raccontare tutto quello che ricorda ai carabinieri, contribuendo a ricostruire la dinamica del terribile incidente.(v.r.)

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.