AGROPOLI

MOVIDA VIOLENTA A SALERNO,ACCOLTELLA IL RIVALE IN AMORE

movida_salernoUn giovane di 20 anni è stato accoltellato, al torace e alla gamba, la scorsa notte, a Salerno, nel cuore della «movida» del lungomare, da un ragazzo di 18 anni, M.R., suo rivale in amore.Il ragazzo è stato bloccato dalla Polizia e arrestato per tentativo di omicidio. Il giovane è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale «Ruggi d’Aragona» di Salerno. Non è in pericolo di vita.Secondo la ricostruzione della Polizia, il fatto è avvenuto in una traversa tra via Roma e il lungomare Trieste. Il ventenne ha incrociato il suo aggressore in compagnia della ex fidanzata. Sono volati insulti e improperi, culminati con l’aggressione e l’accoltellamento.