AGROPOLI

NEL VALLO DI DIANO POST CHOC SU DARIO FO

graziano

Anche dal Vallo di Diano arrivano commenti alla scomparsa del premio Nobel Dario Fo. E sono due consiglieri a postarli su Facebook. Il primo è Giovanni Graziano, consigliere comunale di San Pietro al Tanagro, ex commissario del Consorzio di Bacino, militare e noto esponente del centrodestra valdianese. «Ho profondo rispetto di fronte alla morte, soprattutto cristianamente parlando, ma mi dissocio assolutamente dal coro dei commiatanti del giorno dopo rimanendo del parere, naturalmente mio personale, che Dario Fo e Franca Rame in vita furono due autentici infami».A Graziano replica Sergio Annunziata, vice sindaco di Atena Lucana e rappresentante del Partito democratico, e pure presidente della conferenza dei sindaci dell’Asl. «Non infami ma sicuro mediocri artisti».Critiche bipartisan, insomma. E infatti anche altri commenti al post di Graziano sono di approvazione come l’ex consigliera di Montesano Sulla Marcellana, Rosa Campiglia (esponente del Pd ma eletta in una giunta di centrodestra). Graziano ha poi rincarato la dose: «Autentici infami…basta dare una superficiale occhiata alle loro misere biografie».

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.