AGROPOLI

NO A PIERRO IN NOI SALVINI,LETTERE E PROTESTE CONTRO L’EX ASSESSORE PROVINCIALE

ATTILIO PIERRONessuno vuole l’ex assessore provinciale Pierro in Noi Salvini.Lettere proteste,accuse,ingiurie  contro questo personaggio oggi vice sindaco di Roccagloriosa che ha accompagnato il sindaco del suo paese Marotta a Pontida. Marotta da tempo ha aderito a Noi Salvini  e con lui molti dei consiglieri comunali e assessori del comune del parco Nazionale a ridosso di Sapri e quindi si è intrufolato alla sua maniera anche questo Pierro un personaggio noto per il suo trasformismo e per i suoi costanti salti di partito in partito. E’ passato da rispettabile autista di Franco Brusco a consigliere comunale poi eletto alla  provincia in Forza Italia Noi Sud  e saltato in fratelli d’Italia per fare l’assessore ai lavori pubblici dove ha fatto danni a più non posso basta vedere la sua incapacità amministrativa e politica nella gestione delle strade,e non solo.Ora vuole saltare sul carro di Salvini perchè ha capito che è vincente e le proteste non si contano. la sxegreteria nazionale è stata invasa di lettere e messagi e anche quella regionale è stata tempestata di telefonate,email e messaggi.Nessuno vuole Pierro nei quadri politici di Noi Salvini.Un caso che si apre alla vigilia della riorganizzazione del partito e in vista dei prossimi impegni.La patata bollente nelle mani del segretario provinciale Mariano Falcone.Sergio Vessicchio

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.