AGROPOLI

NOCERA INFERIORE,LUTTO NELLA MOVIDA IL BARMAN MANUEL STABILE SI ACCASCIA E MUORE AVEVA 26 ANNI

Nel meglio della sera nocerina quando la movida prende il via la tragedia che blocca tutto e smuove le coscienze.La Tragedia Nocera Inferiore  è  improvvisa.Un ragazzo di appena 26 anni mentre lavorava si accascia e muore. Scovolgente. Il giovane, Manuel Stabile, faceva il bartender in un locale della galleria di Piazza del Corso. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo era al lavoro; sarebbe uscito fuori dal proprio locale per fumare una sigaretta ed è stato colto da un malore improvviso.

L’INTERVENTO DEL 118

Inutile l’intervento del 118 ma purtroppo per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Il fatto si è verificato all’esterno del bar della galleria di Piazza del Corso. All’improvviso il giovane ha perso conoscenza ed è caduto a terra, molto probabilmente per un arresto cardiaco.

I colleghi, qualche amico e la gente presente nei pressi del bar si sono precipitati a soccorrerlo. Il ragazzo è stato portato all’ospedale Umberto I, ma non c’era già più nulla da fare. La notizia ha fatto il giro degli esercenti di piazza del Corso e dei tanti giovani che lo conoscevano da anni o che proprio giovedì, per la prima volta, avevano assaggiato un suo cocktail.

La morte di Manuel è stata una doccia fredda per l’intera città. L’assessore comunale allo spettacolo, Federica Fortino , ha annunciato la sospensione degli eventi in programma nel cartellone estivo. Cordoglio è stato espresso dai protagonisti della movida nocerina. Il re della notte Markiller dj ha scritto sul suo profilo Facebook: «Mi unisco a questo immenso dolore, né tante parole e né gesti servono a colmare questo vuoto. Il mio cuore è con voi. Ciao Manuel».

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.