AGROPOLI

NOCERA SUPERIORE,CEDE COPERTURA DI UN CAPANNONE MUORE UN OPRAIO DI 46 ANNI

VIA LAMIAGrave incidente sul lavoro quest’oggi a Nocera Superiore in provincia di Salerno dove, un operaio di 46 anni, impegnato per una manutenzione su un tetto di un capannone in via Lamia, è caduto nel vuoto dopo che il solaio è ceduto sotto i suoi piedi precipitando da un’altezza importante. L’uomo ha impattato a terra rovinosamente e le sue condizioni all’ arrivo dei sanitari del 118 sono apparse subito critiche. Trasportato d’urgenza all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore è stato immediatamente sottoposto ad intervento chirugico. Inutile il tempestivo intervento dei medici, purtroppo nel pomeriggio l’uomo è deceduto. Sull’accaduto stanno facendo luce le forze dell’ordine e le autorità competenti.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.