AGROPOLI

OGGI AL GUARIGLIA LA COPPA ITALIA AGROPOLI-MARCIANISE ORE 15.00,DELFINI CHIAMATI AL RISCATTO

AGROPOLI AKRAGAS TIFOSI+Magna e Cerruti vogliono la qualificazione. Arriva il Marcianise al Guarglia dopo la dsfatta d Coppa Italia durante la quale l’Agropoli non ha dimostrato di essere inferiore all’Akragas ma di certo ha dovuto registrare gli errori di Pirozzi. Nel calcio si guarda avanti sia per quanto riguarda le vittorie che le sconfitte.Al Guariglia arriva il Marcianise per il secondo turno della coppa Italia di serie d e dopo aver eliminato la Cavese l’Agropoli potrebbe bissare con i casertani protagonisti l’anno scorso di un grande campionato guidati da Citro oggi al Trapani con Foglia Manzillo in panchina. Il Marcianise di quest’anno è tutt’altra cosa,le contestazioni dei tifosi prima del campionato a quanto meno prodotto una coesione dell’ambiente e la vittoria sul Sorrento nella prima partita di campionato la dice lunga sulle difficoltà dell’Agropoli in questo secondo turno di coppa Italia. Non si conosce il pensiero di Pirozzi,non si sa adotterà un turnover o se manderà in campo la migliore formazione sta di fatto che Panini è ancora convalescente dopo la botta alla caviglia presa in amichevole che non gli ha permesso di essere presente in questo avvio di stagione e quella di Panini è un’assenza notevole ma non deve essere una scusante. Magna e Cerruti vogliono assolutamente la qualificazione,il prezzo del biglietto è di 5 euro per tutti. Sul fronte mercato la possibilità che s possa arrivare a De Liguori a centrocampo sono concrete se solo si ha la voglia di prenderlo visto che il centrocampista leader della Nocerina in serie B ha espresso il desiderio di chiudere la carriera ad Agropoli. Sergio Vessicchio