AGROPOLI

OGLIASTRO CILENTO,DOMANI APRE IL CENTRO DI ACCOGLIENZA PER I MIGRANTI

Centro-di-accoglienza-ogliastro-cilento-3OGLIASTRO CILENTO. Con sei mesi di ritardo rispetto all’apertura (lo scorso gennaio), sarà inaugurato domani – venerdì 17 luglio, alle 18 – ad Ogliastro Cilento (in via Panoramica, 4), il primo co-housing rivolto ai migranti richiedenti asilo della provincia di Salerno.L’obiettivo dichiarato del Consorzio La Rada e delle cooperative associate Prometeo 82, La Città della Luna, Insieme a Piazza San Giovanni e Sisaf è “offrire, agli ospiti e all’intera comunità di Ogliastro Cilento, uno spazio di welfare generativo che sappia valorizzare la dignità e le potenzialità di ciascun ospite e favorire lo scambio dei saperi tra persone di cultura o generazione diversa. Nuclei familiari, donne sole con bambini, giovani adulti, minori non accompagnati, tutti richiedenti asilo provenienti da Paesi diversi condividono spazi e servizi comuni nell’ottica del co-housing mantenendo la riservatezza e la propria autonomia nelle singole unità abitative”.Sostanzialmente si tratta di un centro d’accoglienza per richiedenti asilo, che ha finora goduto dell’aiuto volontario e gratuito di giovani di Ogliastro Cilento (che non vengono nominati nella nota ufficiale del Consorzio La Rada) che negli ultimi mesi hanno spesso aiutato gli immigrati nelle faccende quotidiane e nell’inserimento graduale all’interno del tessuto locale.Il Consorzio La Rada, nell’organizzazione dell’evento di inaugurazione, non ha tenuto conto di un’iniziativa culturale che si terrà nella stessa giornata, peraltro organizzata da molti dei ragazzi che finora hanno supportato le attività del centro d’accoglienza in maniera del tutto volontaria.

Centro-di-accoglienza-ogliastro-cilento-1Centro-di-accoglienza-ogliastro-cilento-2

 

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.