AGROPOLI

OLEVANO SUL TUSCIANO: PICCHIA LA MOGLIE E SI SCAGLIA CONTRO I CARABINIERI INTERVENUTI A DIFESA DELLA DONNA. ARRESTATO ARMANDO GI GIOSO

carabinieri-notte-evidenza-2Ieri sera, ad Olevano sul Tusciano, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato Armando DI GIOSIO, 52enne del posto, disoccupato, per maltrattamenti in famiglia, violenza privata, atti persecutori e resistenza a Pubblico Ufficiale.A seguito di richiesta di ausilio giunta, sull’utenza 112 attestata presso la Compagnia di Battipaglia, da parte di una 52enne di Olevano, i Carabinieri si sono portati presso l’abitazione della donna ove il marito, identificato nel predetto DI GIOSIO, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcolici, dopo aver minacciato di morte ed aver percosso, per l’ennesima volta, la moglie, tentava nuovamente di colpirla con un bicchiere, non riuscendo nell’intento per il tempestivo intervento dei militari dell’Arma.L’uomo, inoltre, non esitava a scagliarsi contro i Carabinieri, postisi a difesa della malcapitata, colpendoli con calci e pugni ma venendo prontamente bloccato.L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto al carcere di Fuorni.

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI BATTIPAGLIA

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.