AGROPOLI

ORRIA CILENTO,MAURO INVERSO LASCIA AGROPOLI E SFIDA DE FEO E IL CILENTO TIFA PER LUI

inverso-alfieri (1)
Mauro Inverso con il sindaco Alfieri In basso l’attuale sindaco Manlio De Feo

Il curriculum è di grande rispetto, il pedigree è di quelli pesantissimi,l’esperienza è totale ma il richiamo della propria terra è sopra ogni cosa e Mauro Inverso ha lasciato la sedia di consigliere comunale di Agropoli città di cui per 5 anni è stato il vice sindaco perchè si è reso conto che nel suo paese di origine c’è bisogno li lui e si è candidato sindaco ad Orria Cilento comune salito alla ribalta con i muralaes .Ad Orria si vive un momento amministrativo da minimo storico e lo dimostra il fatto che l’amministrazione uscente ha presentato una lista monca,su 10 persone da mettere in lista ve ne sono solo sette,la mancanza di fiducia è totale e solo agitando l’argomento più sterile quello del campanilismo tra Orria e la frazione Piano Vetrale si trovano i motivi di discussione in una campagna elettorale infuocata come da tempo non capitava.Mauro Inverso rappresenta l’elemento di rottura di un sistema degenerativo e pone sul piatto della bilancia non la sua origine pianese ma l’interesse dell’intero comune tutto rappresentato in lista e suddiviso con 5 candidati  di Orria,4 di Piano Vetrale più il candidato sindaco e 1 della frazione Casino Lebano.La contestazione che gli sfidanti fanno al sindaco uscente e ricandidato Manlio De Feo è quella di aver immobilizzato l’azione amministrativa nonostante fossero arrivati fondi importanti dalla regione de_feo_1e dall’Europa e di aver dato vita al un valzer di poltrone che non avrebbe,secondo i suoi avversari,fatto decollare il comune.Dal canto suo De Feo cerca di metterla sul piano del campanile e dice alla gente che  se dovesse vincere Mauro Inverso farà tutto per Piano Vetrale  cosa che l’ex vice sindaco di Agropoli respinge con forza e ribatte dicendo che vi sono 5 di Orria nella lista.Insomma un botta e risposta capace di animare la campagna elettorale accendendo le luci sul comune dell’alto Alento.Mauro Inverso porta come bagaglio di esperienza 5 importantissimi anni come vice di Franco Alfieri ad Agropoli nel periodo più florido della capitale del Cilento in un’amministrazione capace di far fare ad Agropoli un salto di qualità notevole.Proprio Alfieri sponsorizza il suo delfino promettendo impegno alla regione per il comune di Orria.Molti i successi di Mauro Inverso dal turismo ad Agropoli,al salvataggio dell’US Agropoli,all’ottenimento di risorse da parte della regione grazie ai rapporti con l’ex assessore regionale Marco Di Lella.Stimatissimo in ogni ambito Mauro Inverso è in grado di dare risposte concrete.Manlio De Feo antepone i suoi rapporti di amicizia con Cirielli e mette sul piatto della bilancia i 5 anni appena trascorsi.Domani sera arriva Franco Alfieri per aprire la campagna elettorale di Mauro Inverso vicino al quale si è schierato anche Mario Pesca già assessore e consigliere del comune di Agropoli e molti amministratori del Cilento a partire dal consigliere regionale Ricchiuti la sindachessa di Novi Velia che ha parlato dell’attuale amministrazione di Orria,quella uscente,come la peggiore.Sergio Vessicchio

Lista Obiettivo Comune
Candidato Sindaco Mauro Inverso

Apolito Anna
Cirillo Marianna
Caporale Enzo
De Feo Pasqualino
Di Matteo Fulvio
Donnantuoni Giovanni
Infante Carmelo
Inverso Geremia detto “Gino”
Inverso Leone Achille detto Leonello
Mastrogiovanni Stefano

Casetta tricolore Insieme per Orria
Candidato sindaco Manlio De Feo
Maio Giovanni Mario
Astore Agostino
Maio Angela
Di Fiore Pierluigi
Mastrogiovanni Dario
Di Matteo Ilaria
Tesauro Gianmarco

 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.