AGROPOLI

PAGANI FAR WEST,ASSALTO AL PORTAVOLARI CONFLITTO A FUOCO COLPITI TRE PASSANTI UNO E’ GRAVE

POSTE PAGANIPAGANI – Far West in pieno centro stamattina a Pagani, in provincia di Salerno, in corso Padovano, in pieno centro con tre feriti durante un conflitto a fuoco tra i banditi che hanno assaltato un ufficio postale e alcuni vigilantes.Tre persone sono rimaste ferite in una rapina a corso Ettore Padovano a Pagani, dove sono ubicati un ufficio postale e una filiale del Banco di Napoli. Alcuni malviventi hanno tentato di assaltare un furgone portavalori diretto all’ufficio postale e c’è stato un conflitto a fuoco con le guardie giurate che erano sul mezzo. Immediato l’intervento delle ambulanze del 118 e dei carabinieri, che stanno indagando per ricostruire tutti tasselli della vicenda.

  • Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, i feriti sarebbero la dipendente di un supermercato che si trova vicino all’ufficio postale, una passante e il figlio di un gioielliere che stava scendendo dall’auto per andare al lavoro. In particolare, desterebbero preoccupazioni proprio le condizioni del figlio del gioielliere di corso Padovano, poco più che ventenne, colpito al volto da un proiettile.Il portavalori era diretto a un ufficio postale, lo stesso nel quale nel 2008 fu ucciso Marco Pittoni, il tenente dei carabinieri assassinato dai rapinatori e insignito di medaglia d’oro al valor militare alla memoria.
 Sul posto sono ancora in corso i rilievi da parte dei carabinieri. Intanto è caccia aperta ai banditi. Le ricerche sono state estese in tutta la provincia ma anche nel Napoletano. I carabinieri hanno rinvenuto una macchina data alle fiamme, nei pressi dello svincolo autostradale. Uno dei banditi, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, potrebbe essere rimasto ferito.