AGROPOLI

PALINURO,MAXI SEQUESTRO DI BOTTI

bottiILL-800x500_cPALINURO. Ieri pomeriggio, i carabinieri della Compagnia di Sapri, diretti dal cap. Emanuele Tamorri, hanno operato un ingente sequestro di “botti” illegali, destinati ad essere posti in commercio per la nottata di San Silvestro. I militari della Stazione di Centola-Palinuro, agli ordini del m.llo Giuseppe Sanzone, hanno fatto scattare il blitz all’interno di un casolare di Palinuro, utilizzato come deposito, rinvenendo circa 120 chili di artifici pirotecnici classificati nella IV e V categoria. I fuochi (nella foto), alcuni dei quali molto rischiosi per l’alto contenuto di polvere pirica, erano illegalmente detenuti da un 70enne del posto, che ora dovrà rispondere del reato di detenzione e commercio abusivo di materie esplodenti.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.