Lady Mari Ristorante Prignono Cilento
elysium for you piscina agropoli
Agropoli Booking
Ristorante Palazzo Dogana Resort Agropoli
Cilento Vacanze Portale Turistico
virtual tour di google
Trefriends Agropoli
Dottoressa Stella di Sessa Nutrizionista

PALINURO,QUESTA VOLTA LUX IL CANE BAGNINO SALVA UNA BAMBINA

Solo pochi mesi fa la trasmissione “Cani Eroi” di Rai 2 gli aveva dedicato un’intera puntata, raccontando di come il Labrador Lux fosse riuscito a salvare due fidanzati nel mare del Cilento e oggi il bagnino a quattro zampe ha ripetuto l’impresa, salvando la vita ad una bimba di 8 anni di Napoli.

L’incidente

Alle 12 circa, due bambine facevano il bagno non distanti da riva assieme al padre, quando una forte ondata le ha allontanate dal genitore, l’uomo ha tentato di recuperarle ma è riuscito a raggiungere solo la più grande, mentre la piccola Caterina di 8 anni è stata trasportata al largo dalla risacca. Nella paura e lo sbigottimento generale i bagnanti hanno visto arrivare di corsa Lux, Unità Cinofila Operativa della Scuola Italiana Cani Salvataggio, in servizio di pattugliamento con la sua conduttrice, per conto dell’amministrazione comunale, presso la spiaggia Le Saline di Palinuro. Cane e operatrice, sfidando le onde, hanno raggiunto la bimba assicurandola alle maniglie della speciale imbragatura indossata da Lux e grazie alle sue potenti zampe l’hanno riportata a terra riconsegnandola alla famiglia tra gli applausi dei presenti.

Aveva paura dei cani

La bimba, fortunatamente illesa, è riuscita a calmare il suo pianto solo dopo molti minuti e per prima cosa ha voluto abbracciare il suo salvatore, una scena toccante già di per se, ma resa ancora più straordinaria dal fatto che Caterina fino ad oggi aveva paura dei cani: “Non eravamo mai riusciti a farle vincere la diffidenza verso i cani, ma da oggi sarà tutto diverso”, hanno commentato Papa e Mamma, vedendo la loro bimba felice nonostante la traumatica esperienza appena subita.

Dispositivo di sicurezza

La Scuola Italiana Cani Salvataggio sta attualmente operando su tutto il territorio nazionale con oltre 350 Unità Cinofile altamente addestrate per la salvaguardia della vita umana in mare. La loro presenza sui litorali di Palinuro e Pisciotta, rientra nel dispositivo di sicurezza messo in atto dai due Comuni e direttamente coordinato dalla Capitaneria di Porto di Palinuro, per garantire un supporto alla sicurezza balneare di specifici tratti di spiaggia libera particolarmente affollati, durante l’intera stagione estiva.