AGROPOLI

PALINURO,TROVATA MORTA UNA TARTARUGA MARINA

tartaruga_guardia_costiera_2 Gli uomini del  Circondario marittimo di Palinuro sono intervenuti questa mattina intorno alle 11 a seguito di una segnalazione di avvistamento di una tartaruga marina “caretta caretta”. Il rinvenimento è avvenuto in località Saline di Palinuro sulla spiaggia tra l’ex Club Med e il Parco Amicizia, ad accorgersi dell’animale marino spiaggiato è stato un subacqueo di Palinuro che ha immediatamente contatto la sala operativa della Guardia Costiera di Palinuro. Immediato l’intervento via terra dei Militari che giunti sul posto hanno potuto però costatare solo la morte della testuggine previo accertamento in loco di un Veterinario dell’Asl di Salerno – Distretto di Sapri  e Camerota.CONTINUA

La tartaruga è stata trasportata dapprima in Capitaneria, e da una prima analisi eseguita anche in presenza del  Comandante T.V. Andrea Palma non emergeva alcun segno riconducibile a taglio da eliche o ad intrappolamento, ma si rilevavano solo escoriazioni sul carapace e sul corpo dovute a possibili impatti con gli scogli; dato anche il forte moto ondoso presente sul litorale in questi giorni.

tartaruga_guardia_costiera_1La tartaruga è stata consegnata al C.S.E.M (Centro Studi Ecosistemi Marini) di Pioppi che congiuntamente all’Istituto Zooprofilattico di Portici provvederà all’autopsia e ad accertare le possibili cause che hanno provocato il decesso. Solo dopo questo tipo di riscontri sarà possibile comprendere se sia trattato di un caso isolato o di un fenomeno che potrebbe riguardare questa specie molto diffusa nel  Mediterraneo e nelle acque cristalline del Cilento ove a vigliare sono chiamati i Militari

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.