AGROPOLI

PERDIFUMO,MANOMESSA LA CONDOTTA IDRICA

CONDOTTA IDRICAPERDIFUMO – Manomessa la condotta idrica di Perdifumo. È il secondo grave episodio a danno della ditta che sta effettuando dei lavori per conto del Comune.
Nel mese di maggio fu incendiato un escavatore. Questa mattina gli operai della Cogea Impresit di Capaccio hanno scoperto che la condotta era stata perforata con un trapano. Sul posto i carabinieri per le indagini di rito.La ditta é di proprietà di Nicola Aulisio, un imprenditore residente ad Agropoli, che nei mesi scorsi si è aggiudicata l’appalto per lavori di ristrutturazione e adeguamento delle linee idriche comunali, per un importo di 2,6 milioni di euro.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.