AGROPOLI

POLLA,GIOVANE DI 14 ANNI TENTA DI TOGLIERSI LA VITA

ambulanza_notteUn ragazzo di 14 anni ha tentato di tagliarsi la gola con un coltello all’interno della struttura di accoglienza per profughi, a Polla: è stato salvato dal tempestivo intervento dei carabinieri. Il minore originario del Gambia ha dapprima danneggiato le suppellettili presenti nella struttura e, successivamente, ha tentato di togliersi la vita con un coltello. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione ed i sanitari del 118. Il 14enne è stato, poi, ricoverato nel reparto di psichiatria dell’ospedale ” San Luca” di Vallo della Lucania (Salerno).

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.