AGROPOLI

POLLA,TERMINATA L’AUTOPSIA SUL CORPO DI CARLETTO COME PREVISTO NON SI TRATTA DI SUICIDIO

carlo vitoloSi aprono ora nuovi scenari sulla morte di Carlo Vitolo il giovane agropolese di 41 anni  deceduto venerdì mattina all’ospedale psichiatrico di Sant’Arsenio per cause che ora sono tutte da accertare. Nel pomeriggio di sabato 5 marzo si è svolta l’autospia nella morgue dell’ospedale Curteri di Polla e dall’esame necroscopico è emerso che non si è trattato di suicidio e a questo punto sarà la magistratura a indagare sulle reali cause del decesso. Come è morto Carlo? Quali sono state le cause? Ora tutti vogliono sapere il perchè. La morte di Carletto Vitolo ha lasciato sgomenti tutti coloro che lo conoscevano. Il giovane era arrivato a giocare quasi in serie A nel basket e molti dei suoi colleghi anche avversari sono sconvolti dalla notizia della sua morte. I funerali molto probabilmente lunedì mattina nella chiesa santa Maria delle Grazie ma è ancora da confermare.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.