AGROPOLI

POLLICA,STA BENE IL RAGAZZO COLPITO DA MENINGITE

Migliorano le condizioni di salute del ragazzo di 16 anni, originario della provincia di Napoli, che nei giorni scorsi è stato colpito da meningite. Dopo aver iniziato ad avvertire dei forti mal di testa e conati di vomito, il giovane, la cui famiglia è proprietaria di una struttura turistica nel comune di Pollica (Cilento) , era stato ricoverato prima all’ospedale di Vallo della Lucania e poi trasportato al “Cotugno” di Napoli dove i medici hanno confermato la diagnosi.Attualmente è tenuto sotto osservazione dai medici e sta proseguendo la terapia. Ma sarebbe fuori pericolo.

 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.