AGROPOLI

PRAIANO, LE CONDIZIONI DI ALDO MARINO SONO ANCORA CRITICHE

ALDO MARINOSono ancora gravi le condizioni di un calciatore rimasto ferito dopo un incidente in costiera amalfitana. Il motociclista è scivolato rovinosamente all’altezza del noto locale notturno “L’ Africana” a causa del fondo stradale reso viscido dalla pioggia ed è finito sull’asfalto riportando gravi conseguenze.Vittima è Aldo Marino, calciatore 27enne di Praiano, molto conosciuto in Costiera, in forza anche al Costa d’Amalfi. Il giovane, che ha riportato ferite gravi al capo, nello scivolare ha travolto anche alcuni passanti che camminavano lungo i bordi della strada, reduci dalla serata in discoteca.Soccorso da un’ambulanza del 118 è stato trasferito al presidio ospedaliero “Costa d’Amalfi” dove le sue condizioni sono risultate da subito preoccupanti.Il malcapitato, giunto privo di conoscenza, è stato intubato dopo gli esami e le analisi di rito che hanno rilevato un trauma cranico, un’emorragia celebrale e una frattura al cranio.Stabilizzato è stato necessario il trasferimento presso il porto turistico di Maiori dove un’eliambulanza l’ha atteso per condurlo al reparto di rianimazione dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, nosocomio nel quale attualmente è ricoverato in condizioni stazionarie.Il passante coinvolto nell’incidente è un uomo di Angri che ha riportato la rottura di una spalla.