AGROPOLI

RAGAZZA DICIOTTENNE DI SAPRI PRESA A SALA CONSILINA CON LA DROGA

 Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinata dal Tenente Davide Acquaviva, arrestavano in flagranza di reato una diciottenne originaria di Sapri per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.I militari della Stazione CC di Buonabitacolo sottoponevano a controllo di polizia, in quel Comune, un’autovettura Audi con la quale la stessa viaggiava.Insospettiti dall’atteggiamento della donna, i Carabinieri perquisivano minuziosamente l’auto, rinvenendo e sequestrando circa 40 grammi di stupefacente che la stessa occultava indosso.Le sostanze psicotrope rinvenute, del tipo hashish e cocaina, erano già suddivise in dosi, pronte per la vendita al dettaglio.Nel corso delle operazioni di perquisizione, veniva altresì rinvenuto un coltello con lama particolarmente tagliente, utilizzato per la suddivisione in dosi dell’hashish.La giovane è stata sottoposta agli arresti domiciliari, informando l’Autorità Giudiziaria.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.