AGROPOLI

RAVELLO,TENTA 4 VOLTE DI SUICIDARSI MA E’ VIVO E VEGETO,CORSA AL LOTTO

ambulanza-traffico-costieraAveva deciso di farla finita al termine del matrimonio a cui era inviato, un 50enne cittadinoirlandese.E’ stata una notte di paura, la scorsa, a Ravello, dove, intorno alle 4, un turista un po’ “crazy” è stato visto per le vie del centro storico reduce dai festeggiamenti con un gruppo di connazionali. Lo scriveIlVescovado.itStando alle testimonianze raccolte, l’uomo dimostrava evidenti segni di squilibrio tanto che alcuni residenti, casuali testimoni dell’accaduto, si sono da subito preoccupati delle condizioni di quel turista barcollante. Poco dopo sono state le stesse persone di Ravello a notarlo su via Boccaccio mentre da una balaustra, nei pressi dell’area di discesa dei turisti dai bus, si lanciava nei terrazzamenti sottostanti.Un volo di quattro metri al grido “i want to died” che ha provocato inevitabile angoscia agli inermi spettatori che subito hanno allertato gli altri inviati e i carabinieri. Fortunatamente, il folle non ha riportato alcuna conseguenza tanto che, rialzatosi, ha proceduto verso l’auditorium per lanciarsi nuovamente, stavolta dalla strada superiore al piazzale. Vano il tentativo di far desistere il suo amico il quale, rialzatosi, manco fosse Highlander, attraversa anche il piazzale dell’auditorium per lanciarsi sulla strada sottostante da un’altezza di 3 metri. Ancora una volta illeso e ostinato decide di attraversare la strada per farla finta, questa sul serio.Anche l’ultimo volo, di ben otto metri, conclusosi in un giardino, non gli è fatale. E nel frattempo giungono sul posto i carabinieri della radio mobile e successivamente un’ambulanza del 118 che porterà l’uomo, in evidente stato di ebbrezza e con qualche ferita lacerocontusa, presso il Pronto Soccorso del Costa d’Amalfi. In assenza del radiologo nelle ore notturne, il folle è stato trasferito presso l’ospedale “Ruggi” di Salerno. Le sue condizioni non sono risultate preoccupanti tanto che questa mattina ha fatto ritorno presso la struttura ricettiva che l’ospitava. Lascerà Ravello nella giornata di domani (ci si augura una notte tranquilla).Ora è corsa al lotto. Questa la quaterna suggerita da Il Vescovado: 4 (il numero delle cadute), 36 (il matrimonio), 80 (il suicidio), 56 (la caduta).

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.