AGROPOLI

REGIONALI GRILLO ATTACCA DE LUCA: “DAL PD PIU’ INDAGATI CHE CANDIDATI”

 Beppe_Grillo“La Paita indagata per l’alluvione di Genova in Liguria, De Luca condannato in primo grado per abuso d’ufficio e ineleggibile ai sensi della legge Severino in Campania. Le due regioni insieme contano circa 8.000.000 di cittadini,tra tutti questi il Pd non riesce a proporne due che siano sconosciuti alle procure. Largo ai cittadini onesti! Ritiratevi!”.

Beppe Grillo sul blog lancia la carica contro i candidati del Pd e rilancia in un post l’appello di Valeria Ciarambino, candidata presidente della Regione Campania per il M5S che invoca le dimissioni di De Luca.“Fallo per rispetto delle istituzioni e della dignità che si meritano i campani. La nostra terra ha bisogno di certezze e più ancora di onestà, la nostra gente si merita di più di chi ci ha ridotti così” scrive la Ciarambino mentre il blog invita gli attivisti M5s a mobilitarsi su Twitter: “pensi che De Luca debba ritirarsi immediatamente dalla corsa per la Presidenza alla Campania per rispetto delle Istituzioni e dei Cittadini? Scrivi a De Luca un messaggio su Twitter con #DeLucaRitirati! L’onestà tornerà di moda!”.Russo (FI) a De Luca, garantisti, ma basta con le provocazioni, rispetti le sentenze. E il PD tace / Repubblicani; La Malfa sostiene De Luca. Ex sindaco orgoglioso di avere al suo fianco figura simbolo / Ciarambino M5S, De Luca? Demenziale pensare farla franca. E lancia hashtag #delucaritirati /

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.