AGROPOLI

REGIONE,4 MILONI DI EURO PER LA LITORANEA SALERNO-PAESTUM

litoraneaLa Regione Campania ha ammesso a finanziamento di 4 milioni di euro, il progetto di recupero della fascia costiera. È stata infatti sottoscritta la convenzione fra l’amministrazione regionale, Campania Ambiente ed i comuni di Eboli e di Capaccio, grazie alla quale potranno essere avviati i lavori relativi al primo lotto entro i prossimi tre mesi.«Abbiamo colto una importante occasione – ha detto l’assessore all’ambiente,Ilario Massarelli – per mettere in campo un vasto intervento altrimenti piuttosto difficile da attuare. In questo caso la sinergia fra i vari enti sembra funzionare. Come amministrazione abbiamo fatto la nostra parte, facendoci carico di tutte le spese relative allo smaltimento dei rifiuti presenti nella fascia costiera, un’area strategica del nostro territorio, nella quale bisogna intervenire con una complessa attività integrata di recupero e di rilancio».Dopo la bonifica, si punterà alla prevenzione e alla sicurezza: «Va assolutamente impedito il ripetersi di comportamenti incivili – ha aggiunto Massarelli – e per questo i comuni di Eboli e Capaccio hanno ottenuto che nel progetto sia inserita anche l’installazione di un sistema di videosorveglianza e monitoraggio ambientale, che potrà fungere da deterrente e assicurare un costante controllo della fascia costiera».Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Martino Melchionda: «Un’altra buona notizia per il rilancio della fascia costiera. La riqualificazione interesserà un’area troppo spesso scelta dagli incivili per l’irresponsabile abbandono dei rifiuti».