AGROPOLI

REGIONE,GRILLINI SCONFITTI AL TAR

Regione_Campania_sedeE’ stato rigettato dal Tribunale amministrativo regionale della Campania il ricorso presentato nei giorni scorsi dai Consiglieri regionali del M5s con il quale si chiedeva lo scioglimento del Consiglio regionale della Campania. Per i consiglieri del M5s “l’impossibilità di insediamento e funzionamento degli organi regionali comporta infatti ex lege lo scioglimento del Consiglio Regionale”.I magistrati del Tar nel respingere la richiesta di un provvedimento d’urgenza hanno però fissato al prossimo 29 luglio la trattazione del ricorso, dinanzi ai magistrati della prima sezione competente per materia. I rappresentanti del M5S avevano chiesto anche la sospensione della efficacia della decisione della ‘sconvocazione’ della prima seduta del consiglio nonché la dichiarazione di inadempimento del Consiglio regionale.
admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.