AGROPOLI

RENZI ANCORA UN NO A DE LUCA,PRIMARIE ANCORA RIMANDATE

de luca renzi scemiMatteo Renzi proprio non ne vuole sentire parlare. Alla sua porta gli emissari, o meglio: l’emissario Fulvio Bonavitacola, ha già bussato un paio di volte. Questa sarebbe la terza. Si prova a trattare il passo indietro ma da Roma fanno capire che quel passo sta nelle cose e dunque, niente trattativa (al massimo l’autorità portuale). Da Napoli la segreteria è già pronta a fermare nuovamente le primarie: direzione regionale fissata per la settimana prossima e rinvio al 22 febbario (in concomitanza con le Marche, ndr). Ma lo sforzo è quello di puntare all’unità o meglio al candidato unico. Gennaro Migliore? Forse.Ieri a Roma dopo la direzione nazionale Renzi ha incontrato l’ex segretario regionale, l’onorevole Enzo Amendola e Valentina Paris, deputato e responsabile nazionale Enti locali del Pd. Nella conversazione il caso Campania e la necessità di trovare una via d’uscita. Forse anche una alternativa migliore al nome di Gennaro. E sì, perché pare che anche nel fronte “no alle primarie” c’è una parte che non avrebbe gradito il nome del’ex vendoliano bollato come una candidatura «troppo debole». In Campania una parte di quel renzissimo Big Bang ha già fatto sentire la sua voce, o firmando la petizione a sostegno delle primarie (dal sindaco Stefano Pisani a Marinella Volturale e Sergio Annunziata) o storcendo il naso sul nome unitario. Migliore o no urge un’alternativa «autorevole» che al momento pare non esserci, o quasi. Intanto l’onorevole Guglielmo Vaccaro scuote i rami dell’ex quercia e scrive ai presidenti delle commissioni primarie e di garanzia regionale e nazionale del Pd e spiega il fatto senza giri di parole: «Ad oggi, le primarie si svolgono con un candidato condannato ed incompatibile con incarichi pubblici ai sensi della legge Severino (Vincenzo De Luca), un candidato che fa una campa

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.