AGROPOLI

SALA CONSILINA,FURTO SACRILEGO NELLA CHIESA DI SAN PIETRO APOSTOLO

MADONNA SALA CONSILINASala Consilina – Due statue lignee raffiguranti Gesù Bambino ed un incensiere sono state trafugate nella  dalla chiesa di San Pietro Apostolo nel cuore del centro storico cittadino.  A scoprire il furto è stato il sacrestano quando si è recato in chiesa verso le 13 per la chiusura.
 Immediatamente sono stati allertati i carabinieri della stazione di Sala Consilina che hanno effettuato dei rilievi sulle due statue al fine di verificare la presenza di impronte digitali. Questo è il secondo furto sacrilego messo a segno nelle Vallo di Diano in meno di dieci giorni. La scorsa settimana infatti sono stati rubati un calice ed un ostensorio dalla chiesa di San Michele Arcangelo nella frazione Scalo di Atena Lucana ed anche un quella circostanza il ladro è entrato in azione di mattina approfittando del fatto che la chiesa fosse aperta. Non è da escludere che a mettere a segno i due colpi possa essere stata la stessa mano.
admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.