AGROPOLI

SALDI DAL 2 GENNAIO I COMMERCIANTI SPERANO NEI SALDI LA GENTE HA PAURA DEI “PEZZOTTI”

SALDI 1Babbo Natale espone, la Befana passa e vende. Si intravedono all’orizzonte affari d’oro per la vecchina che certamente farà cassa per i saldi il cui start ufficiale è fissato per il 2 gennaio 2015. Anno nuovo e guardaroba nuovo per tanti salernitani che in questi giorni, stando ai numeri, si sono limitati a dare una occhiata alla vetrine e prendere nota di capi d’abbigliamento o accessori d’acquistare al momento giusto, cioè all’abbattimento dei prezzi. Più che di shopping natalizio dunque è giusto parlare di giro di ricognizione in attesa di tempi migliori che comunque stanno per arrivare.Si tratta di aspettare una settimana e poco importa se il regalo finisca nella calza e non sotto l’albero. L’importante è scambiarsi i doni oppure farsi un regalo. L’inizio dei saldi invernali è uno dei momenti più attesi dell’anno per tutti i consumatori che si trasformano in cacciatori di articoli di ogni tipo: dagli accessori agli abiti, dai cellulari di ultima generazione agli articoli di arredamento. Vista la scadenza del 2 gennaio in tanti si sono limitati negli acquisti natalizi mettendo nel carrello più che altro generi enogastronomici. Il vero shopping deve ancora iniziare con buona pace dei commercianti che non vedono l’ora di festeggiare, seppur con qualche giorno di ritardo.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.