AGROPOLI

SALERNO,AGGRESSIONE AUTISTA PULLMAN PELLEGRINO: “MENO SLOGAN E PIU’ CONTROLLI”

pellegrino mara carfana“Gli slogan propagandistici del sindaco Vincenzo De Luca cadono sotto gli occhi attoniti dei salernitani. L’ennesima aggressione da parte di extracomunitari ci pone di fronte ad una seria riflessione che non trova, però, conferme nelle fantasiose ricostruzioni del primo cittadino. Ricostruzioni raffiguranti una visione decisamente distorta della realtà. Salerno non è una città sicura. A Torrione un autista Cstp è stato aggredito da due turisti stranieri ubriachi, la scorsa settimana -nel pieno centro- un uomo ed una donna sono stati accoltellati da un rumeno. L’Esercito di Silvio chiede meno slogan e maggiori controlli”, le parole del resp. provinciale Esercito di Silvio Vincenzo Pellegrino.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.