AGROPOLI

SALERNO,ALLE 15,30 I FUNERALI DI SIMONE O’BIONDO A TORRIONE

simone_pagina_facebook“Un pezzo di Torrione se ne andato.. un ragazzo giusto e di sani principi.. uno che non ha mai smesso di combattere..un vero guerriero.. R.i.P Simò.   “VAMONOS” avevi ragione.”. E’ uno dei tanti messaggi per il 39enne Simone C. il giovane trovato morto sul Lungomare Marconi a Torrione nella domenica delle Palme. La morte del 39enne avvenuta per arresto cardiaco ha lasciato sgomenti quanti lo conoscevano e lo apprezzavano. Era un tifosissimo della Salernitana, la sua squadra del cuore, ma la gente lo ricorda soprattutto per la sua bontà d’animo. Esposito uno striscione dove è stato trovato il corpo del giovane: “L’anima non muore. Vive la passione”.Centinaia i messaggi sui social network ed in particolare sulla pagina facebook “Sei di Torrione se…”.Tra i messaggi più commoventi: “Un pezzo di Torrione se ne è andato”. Ed ancora: “Ciao Simone amico di un infazia che nn tornerà più….. rimarra’ in me per sempre le spensierate giornate da adolescenti al lido aurora dove ci conoscemmo e nn ci staccavamo mai tvb e scusami se ogni volta che ci incontravamo ci guardavamo e ci salutavamo di sfuggita …..avrei voluto sapere e chiederti piu’ di te come stavi e cosa facevi … solo se avessi saputo che un giorno non ti avrei rincontrato piu’ ;( ciao SIMONE amico mio…….”Una folla commossa prenderà parte ai   parte ai funerali del ragazzo oggi alle 15.30 che ha lasciato un vuoto incolmabile in quanti lo conoscevano. Non è escluso che il prossimo 11 aprile, in occasione di Salernitana – Lupa Roma, i tifosi della Curva Sud lo ricordino in modo particolare.

simone_pagina_facebook_2

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.