AGROPOLI

SALERNO,ANCORA DA STABILIRE LE CAUSE DELLA MORTE DI ANDREA CUOMO CADUTO DALL’IMPLCATURA

via allendeSALERNO – Un operaio cade da un’impalcatura e muore sul colpo. È accaduto poco dopo le 16 di ieri  in via Allende nei pressi dello stadio Arechi dove stanno costruendo delle palazzine.Si chiamava Andrea Cuomo, l’operaio edile deceduto a Salerno. L’uomo, di 57 anni, originario di Santa Maria la Carità, nel Napoletano, è morto cadendo da un piano rialzato di circa tre metri presso il cantiere dove si sta costruendo il comparto “Cr32′”nella zona orientale della città. I carabinieri stanno effettuando ulteriori indagini per accertare se la posizione del lavoratore fosse regolare.