AGROPOLI

SALERNO,BAMBINA CHIUSA IN AUTO PAURA

Attimi di panico per la zia dopo che la piccola di tre anni è rimasta prigioniera nell’abitacolo. E’ riuscita a liberarsi mentre intervenivano i vigili del fuoco

E’ stato un attimo. L’auto sosta davanti al bar,  in via San Leonardo a Salerno, le chiavi inserite ancora nel cruscotto e la portiera del guidatore che si chiude all’improvviso. Paura. Nell’auto una bimba di tre anni che all’improvviso diventa prigioniera dell’abitacolo. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e della polizia municipale.La disperazione della zia che da un finestrino cercava di dare istruzioni alla piccola e soprattutto di calamarla. Ma per lei è stato quasi come un gioco. All’improvviso, mentre i vigili tentavano di aprire la portiera cercando di evitare grossi danni, la bimba apre lo sportello e vola tra le braccia della zia.

Ecco le immagini

 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.