AGROPOLI

SALERNO,DONNA SI TAGLIA LE VENE A MARCIONDA

ospedale_ruggi_salernoPaura la scorsa notte nel quartiere Mariconda, a Salerno, dove una donna di 67 anni, molto probabilmente in preda ad un raptus di follia, ha tentato il suicidio tagliandosi la gola  con una lametta. Sul posto sono giunti i volontari della Croce Bianca e della Croce Rossa che, dopo aver visto la profondità della ferita, l’hanno trasportata d’urgenza all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, dove i medici l’hanno subito medicata. La 67enne, però, ha perso molto sangue. Attualmente è tenuta sotto osservazione.  “

 
admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.