AGROPOLI

SALERNO,DUE GIOVANISSIME RUBAVANO NEI NEGOZI DEL CENTRO

abbigliamento-1Nel pomeriggio di ieri, due ragazze salernitane, entrambe 20enni, nel fare shopping in due esercizi pubblici ubicati sul Corso Vittorio Emanuele di Salerno, hanno pensato bene di prelevare dagli scaffali vari capi di abbigliamento e, dopo averne sganciato il dispositivo antitaccheggio, li hanno indossati al di sotto dei loro abiti con l’intento di rubarli, lasciando indisturbate i due negozi.Dopo il colpo riuscito nel primo negozio, dove avevano rubato due magliette, al secondo tentativo qualcosa è andato storto e il furto di ben 8 t-shirt, commesso dalle due giovani è stato scoperto dai dipendenti dell’esercizio commerciale che lo hanno immediatamente segnalato al numero unico di emergenza “112”.E’ immediatamente giunto sul posto personale della Polizia di Stato appartenente alla Sezione Volanti della Questura che ha individuato ed identificato le due ragazze che sono state fermate per il controllo ed il recupero della refurtiva.Avendo indossato le magliette al di sotto dei loro abiti, i poliziotti, entrambi di sesso maschile, hanno dato temporaneo incarico di ausiliario di Polizia Giudiziaria ad una commessa del negozio che ha accompagnato le giovani negli spogliatoi per il recupero dei capi di abbigliamento trafugati che sono stati poi restituiti ai legittimi proprietari.Le due ragazze sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per concorso in tentato furto aggravato e continuato.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.