AGROPOLI

SALERNO,ENZO BARBATO DOPO LA PAURA: “RINGRAZIO TUTTI”

enzo-barbato«Ho sentito e sento la vicinanza di tutti sono carico per la rieducazione. Stavolta sarò allenato però un bacio a tutti e un pensiero al cielo dove sì trova mio padre Michele». Lo scrive questa mattina sulla sua pagina facebookEnzo Barbato, il 41enne ex portiere salernitano che dopo un lungo calvario si era risvegliato dal coma nel quale era piombato in seguito ad un tragico incidente stradale avvenuto il 13 agosto scorso.  Enzo ha lottato come un leone ed alla fine è riuscito a vincere la sua battaglia: tantissimi i messaggi e gli attestati di solidarietà ricevuti in questo lungo periodo di degenza ai quali Enzo ha voluto rispondere personalmente oggi con un messaggio postato sulla sua bacheca.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.