AGROPOLI

SALERNO,FOLLA DELLE GRANDI OCCASIONI PER MARA CARFAGNA E FITTO,BERLUSCONI IN DIRETTA

carfagna_caldoro_fitto_2Prosegue il tour elettorale di Forza Italia in vista delle prossime Elezioni europee. A meno di una settimana dal voto (che ci sarà il prossimo 25 maggio), gli azzurri si sono ritrovati oggi a Salerno, per accogliere Raffaele Fitto che sta girando la circoscrizione Sud in lungo e largo con il suo tour elettorale che sta riscuotendo molto successo.

carfagna_caldoro_fitto_1

Alle 19:00, il capolista della circoscrizione Sud, è arrivato al Teatro Augusteo assieme a Mara Carfagna, Coordinatrice provinciale Forza Italia, al presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro e alla candidata al Parlamento Europeo Marzia Ferraioli. In video collegamento con il Teatro Augusteo anche il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi. Dopo l’apertura della campagna elettorale a Bari (dove Fitto aveva richiamato tutti i capolista), Salerno è solo una delle innumerevoli tappe che il candidato sta raggiungendo per un confronto diretto con gli elettori. ”Dobbiamo andare oltre la rassegnazione e la paura di non farcela. Bisogna andare oltre questa Italia che considera il sud come una zavorra, bisogna andare oltre questa Italia dove le donne ancora non sono considerate, dove i giovani sono costretti ad andare via”. E’ quanto ha detto l’on. Mara Carfagna.

carfagna_caldoro_fitto_3

”Abbiamo di fronte una battaglia decisiva. Dobbiamo difendere 20 anni di impegno politico del centrodestra. Dobbiamo raggiungere un risultato che possa far vedere una prospettiva politica per il centrodestra”. E’ quanto ha detto a Salerno l’on. Raffaele Fitto, capolista di Forza Italia della circoscrizione meridionale alle elezioni europee. “Vota Partito Democratico e avrai Martin Schulz”. E’ lo slogan che Silvio Berlusconi ha lanciato nella convention salernitana di Forza Italia, dove è intervenuto in videoconferenza. “E’ un grande, grande, grande amico dell’Italia”, ha aggiunto con ironia Berlusconi che ha sottolineato come il Pd manderà al parlamento europeo una forte squadra. “Ma il Pd – ha detto – aderisce al Pse che in Europa è minoritario. Per questo dobbiamo impegnarci in questi ultimi giorni di campagna elettorale per portare anche noi che, aderiamo al Ppe, una squadra fortissima”.