AGROPOLI

SALERNO,FOTOGRAFA BAMBINI SULLA SPIAGGIA E VIENE LINCIATO

SALERNO – Fotografa bambini sulla spiaggia libera adiacente lo stadio Arechi e viene linciato dai bagnanti. E’ successo questa mattina a Salerno dove uno straniero è stato sorpreso dai presenti a immortalare con il suo cellulare, all’insaputa di tutti, i minori che si stavano divertendo sul litorale.Quando alcuni genitori si sono resi conto di cosa stava succedendo lo straniero è stato aggredito. Un suo connazionale ha provato a difenderlo ma inutilmente. I genitori gli hanno strappato di mano il cellulare e secondo alcune testimonianze sono stati rivenuti sul telefono numerose foto di bambini scattate poco prima. Solo l’intervento delle forze dell’ordine ha evitato che la situazione degenerasse.Sul posto sono intervenute una volante della Questura di Salerno e due moto d’acqua della Polizia di Stato. Gli agenti stanno controllando i precedenti dello straniero e non si esclude un possibile rimpatrio nella sua terra d’origine.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.