AGROPOLI

SALERNO,GIOVANE ACCOLTELLATO DAVANTI AD UNA DISCOTECA

AMBULANZAAncora un accoltellamento davanti a una nota discoteca della zona orientale di Salerno.  Un 26enne salernitano si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale di San Leonardo con una ferita di striscio all’addome. Sono stati proprio i sanitari a chiedere l’intervento di una pattuglia dei carabinieri della compagnia Salerno per fare luce su quanto accaduto. Il giovane sarebbe stato accoltellato da alcuni coetanei per futili motivi.  Per il 26enne di Salerno solo qualche giorno di prognosi, anche perché lui stesso era riuscito a schivare la coltellata venendo colpito solo di striscio.E’ accaduto intorno alle 4 del mattino tra sabato e domenica in via Generale Clark,  quando il salernitano  era nei pressi di un parcheggio e si stava accingendo a recuperare la propria autovettura. Ad un certo punto si è imbattuto contro un gruppo di balordi: una spinta, forse una parola di troppo. A quel punto si è innescato il diverbio.Ma mentre ognuno cercava di spiegare le proprie ragioni- anche con maniere forti-uno dei contendenti ha tirato fuori dalla tasca del giubbotto un coltellino ed ha colpito il 26enne all’addome.  Il gruppo- composto da due-tre coetanei- ha subito fatto perdere le tracce dileguandosi probabilmente a bordo di un’auto verso il litorale Allende. Accompagnato da amici la vittima si è presentata al Ruggi per farsi curare la ferita insaguinata.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.