AGROPOLI

SALERNO,IL PROCURATORE LEMBO SMENTISCE L’AVVISO DI GARANZIA A DE LUCA

LEMBO«Non confermo. Attualmente non c’è alcun riferimento documentale in merito a una nuova richiesta di rinvio a giudizio del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca».A dirlo il procuratore capo di Salerno, Corrado Lembo, in riferimento a quanto riferito alcuni organi di stampa su una richiesta di rinvio a giudizio del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nell’ambito di una inchiesta sulla approvazione di una variante ai lavori di Piazza della Libertà quando era sindaco di  Salerno nel 2010. «ad oggi non c’è una richiesta firmata», ribadisce.Sulla stessa lunghezza d’onda anche il legale di Vincenzo De Luca, l’avv. Paolo Carbone, che in serata, dopo verifiche in Procura, ha detto che “al momento non vi è alcuna richiesta formale di rinvio a giudizio per il mio assistito”.
admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.