AGROPOLI

SALERNO,IMMOBILI DEL COMUNE ALL’ASTA COSA SUCCEDE

Si procede all’asta pubblica per vendere i beni immobili del Comune

Una determina di Palazzo di Città accelera i tempi dopo l’approvazione del piano delle alienazioni in Consiglio comunale

comune salerno
 Immobili di proprietà del Comune di Salerno in vendita tramite asta pubblica. Sulla base di questo è stata avviata, tramite una determina a Palazzo di Città, la procedura per le pubblicazione dell’avviso d’asta, con i modelli di domanda e la descrizione degli immobili. E’ stato definito anche un impegno di spesa per pubblicare l’avviso d’asta, presumibilmente intorno ai 2500 euro. Un avviso con l’elenco dei beni che sarà inviato alle associazioni territoriali:“Confindustria Salerno, Confcommercio, Cciaa Salerno, Ance Salerno, Unione Costruttori Salernitani, Ordine Dottori Commercialisti, Ordine Ingegneri Salerno, Ordine Architetti Salerno, Alleanza Consumatori Salerno, Codacons Salerno, Federconsumatori Prov. Salerno, Asi, Università Salerno Unisa, Confartigianato Salerno, Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Salerno, Sala Consilina, Vallo della Lucania e Nocera, Confapi ass. piccole e medie imprese.Tutto nasce dalla deliberazione del Consiglio comunale il 22 settembre, quando fu approvato il piano delle alienazioni degli immobili di patrimonio comunale, così come proposto dalla Giunta: “bisogna indire tempestivamente una nuova asta per assicurare flussi in cassa all’ente” si legge nella determina dirigenziale.FONTE ASALERNO.IT
admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.