AGROPOLI

SALERNO,INSEGUIMENTO CON SPARI,ARRESTATI TRE LADRI NAPOLETANI

VIA BARATTAUna telefonata per segnalare tre tipi sospetti. E un inseguimento in auto, nella notte, da parte della polizia che è riuscita ad individuare, ed arrestare, tre uomini che stavano armeggiando davanti ad un negozio di tabacchi.I tre malfattori, visto il sopraggiungere della Polizia di Stato, sono fuggiti in diverse direzioni nel tentativo di sottrarsi alla cattura. Ne è scaturito un inseguimento a piedi che ha consentito ai poliziotti di bloccare ed identificare immediatamente uno dei tre, tale A. T., napoletano, di anni 32, incensurato.Frattanto, gli altri due complici riuscivano a salire sull’autovettura a bordo della quale avevano raggiunto il luogo scelto per portare a termine il furto e tentavano di fuggire a fortissima velocità.L’autovettura dei fuggitivi è stata inseguita da due equipaggi della Sezione Volanti che hanno ben presto tallonato il veicolo che procedeva a forte velocità e con manovre spericolate in direzione Via Irno, dove, a scopo intimidatorio, gli agenti della Polizia di Stato hanno esploso un colpo di pistola in aria.L’inseguimento è proseguito fino allo svincolo autostradale di Fratte dove i poliziotti sono riusciti ad affiancare l’autovettura dei fuggitivi e, nonostante il tentativo del conducente di quest’ultima di speronare la volante della Polizia, a bloccarla spingendola a fermarsi.Il conducente ed il passeggero dell’autovettura sono stati bloccati ed identificati rispettivamente per G. S., di anni 32 e B. F., di anni 34, entrambi di Napoli e con precedenti a carico. A bordo avevano atrezzi dello scasso. I tre partenopei sono stati arrestati in flagranza di tentato furto aggravato e saranno processati oggi per direttissima.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.