AGROPOLI

SALERNO,PREGIUDICATO ANNUNCIA IL SUO ARRESTO SU FACEBOOK.COM

arresto salernoE’ stato trovato in possesso di una pistola modificata nella sua auto: torna in carcere Walter Castagna. Le manette per il 37enne salernitano sono scattate nella nottata di martedì. Castagna, già noto alle forze dell’ordine per una serie di reati contro il patrimonio e diventato in seguito famoso alle cronache giudiziarie per la sua attività di collaboratore di giustizia poi ritirata, è stato intercettato dai carabinieri della compagnia di Largo Pioppi, agli ordini del maggiore Gennaro Iervolino, quando era a bordo della sua vettura per le strade della città di Salerno.Notato dai militari dell’Arma, Castagna è stato fermato e sottoposto a perquisizione. La ricerca dei carabinieri ha permesso di ritrovare all’interno della sua vettura una pistola giocattolo, abilmente modificata e quindi potenzialmente pronta a sparare. L’uomo, dunque, è stato arrestato e condotto presso il carcere di Fuorni con l’accusa di detenzione e porto di arma clandestina. Ieri mattina, nella casa circondariale di Salerno, per Castagna si è tenuto l’interrogatorio di garanzia: il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno, Donatella Mancini, ha convalidato l’arresto.Martedì sera l’arresto lo aveva annunciato lui stesso dalla sua pagina Facebook: «Sto in caserma – aveva scritto poco prima di essere portato nel penitenziario di Fuorni – mi hanno arrestato grazie ai guappi e ai malandrini di Salerno. Mi tocca un po’ di carcere, ci vediamo tra qualche tempo o anno. Saluto – concludeva – le belle persone che mi vogliono bene»

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.