AGROPOLI

SALERNO,SAN MATTEO 13 INDAGATI

Processione_San_Matteo_DuomoSono tredici gli indagati per i disordini verificatisi alla processione di San Matteo: tra loro, anche alcuni ultrà della Salernitana. E’ quanto emergerebbe dopo un vertice in procura che ha chiuso il cerchio attorno ad alcuni protagonisti dei disordini durante le celebrazioni per il Santo Patrono lo scorso 21 settembre.I 13 indagati potrebbero anche essere ascoltati dal magistrato che si sta occupando delle indagini: “Si tratta – ha detto il procuratore Lembo a Il Mattino – di persone che non hanno nulla a che fare con il contesto religioso ma sono contigue agli ambienti della tifoseria granata e non solo”. Inchiesta dunque in dirittura d’arrivo con Lembo che annuncia: “Spiegheremo, una volta chiuse le indagini cosa è accaduto. Farà vedere anche i filmati in nostro possesso così tutti si renderanno conto di cosa è successo”.Per il procuratore sono stati emulati i fatti accaduti durante la processione in Calabria. Le ipotesi di reato sono turbamento di funzione religiosa ed offese ad un ministro del culto.