AGROPOLI

SALERNO,SONO SBARCATI IN 545

sbarchiSALERNO. Pochi minuti prima delle 13 ha attraccato alla nuova banchina del Molo Manfredi, Chimera, la corvette della Marina militare che ha portato a Salerno 540 migranti di cui 365 uomini, 174 donne e 1 minore, ripescati al largo di Tripoli.  Secondo le primissime informazioni dovrebbero essere più di un centinaio i casi di scabbia. Una ventina di migranti dovrebbero essere ospitati alla sede di via dei Carrari della protezione civile.Sono stati subito prestati i primissimi soccorsi ai naufraghi. La maggior parte sono somali, eritrei e subsahariani. Sembrerebbero non esserci scafisti a bordo. Con molta probabilità i circa 150 malati di scabbia rimarranno in Campania stravolgendo il primo piano di ripartizione. Potrebbero essere destinati a Sicignano degli Alburni.La macchina organizzativa di ASL, Questura e Prefettura era pronta dalla mattinata. Al molo c’erano, tra gli altri, il questore Anzalone, il viceprefetto Cirillo e il dirigente dell’Asl, Lucchetti.Sono in corso le operazioni di identificazione e di rifocillamento degli immigrati. Poi verranno decise le diverse destinazioni degli stranieri.Carmen Incisivo

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.