AGROPOLI

SALERNO,TRAGEDIA NEL PORTO LINO TREZZA MUORE SCHIACCIATO DA UNA RAMPA

porto-noSALERNO – Tragedia al porto di Salerno poco prima di mezzanotte. Durante le operazioni di scarico di una nave della Grimaldi, secondo le prime informazioni, un operaio di 36 anni Lino Trezza di Salerno è stato vittima di un incidente sul lavoro. L’operaio, con una passione per la musica, dipendente della cooperativa Flavio Gioia, era intento nelle operazioni di scarico quando per cause ancora da accertare sarebbe stato travolto da una rampa crollata sul suo mezzo. Un muletto di scarico, molto probabilmente, che non ha retto al peso imponente della rampa. Sul posto le autoambulanze e la polizia di frontiera che coordina le indagini. Sono giunti anche i vigili del fuoco. L’uomo sarebbe stato travolto durante le operazioni di spostamento del carico mentre era a bordo del mezzo di lavoro sotto gli occhi atterriti dei compagni che non hanno potuto fare nulla. L’operaio salernitano è morto sul colpo. Sono intervenuti sul posto un’ambulanza di tipo A della Croce Bianca e un’ambulanza Saut Avis, ma purtroppo sono stati inutili i tentativi dei sanitari, per il 36enne non c’è stato nulla da fare.