AGROPOLI

SALVINI A BATTIPAGLIA,LE BUGIE DELLA STAMPA E GLI UTILI IDIOTI di Sergio Vessicchio

 

io editorialeDI SERGIO VESSICCHIO-Per quale motivo gli organi di stampa continuano a dire bugie e falsità?Come la gente può tenere fiducia della nostra categoria?Sono stato a sentire il comizio di Salvini a Battipaglia registrando in video quasi tutto quello che è successo,rispetto ad una folla festante e forse anche troppo esaltata dalla presenza de leader ormai del centro destra in Italia con scene di amore e affetto verso il personaggio in questione.Matteo Salvini dopo il comizio disturbato da un gruppetto di comunisti cannaioli dei centri sociali presi in giro dallo stesso Salvini che gli mandava anche i bacetti,nulla di più oltre ad essere stato esaltato è rimasto per circa mezzora a firmare autografi,a fare foto e selfie tra una folla in delirio tutto rigidamente ripreso e che vi riproponiamo in coda a questo articolo. Gli organi di stampa che stanno scrivendo il contrario sono disonesti intellettualmente,sono manovrati politicamente,sono venduti e personalmente ne prendo le distanze.Noi non siamo così.Siamo abituati a dire la verità a riportare i fatti e a Battipaglia abbiamo viste scene di delirio per Salvini che non vedevamo dai tempi di Berlusconi.Accolto praticamente come una star. Certo c’erano anche i suoi denigratori zittiti a più riprese ma da qui a scrivere che è stato solo contestato e far capire una cosa per un’ altra ci sembra irriverente e irrispettoso verso i lettori e chi segue le notizie mediaticamente.Il gioco è chiaro quattro straccioni alzano la voce nella piazza e i media prendono solo loro e fanno vedere solo loro. In questo caso la nostra presenza li ha sbugiardati,noi abbiamo dimostrato con le immagini che quattro ubriaconi drogati pieni di hascisc oltre ad essere stati sfottuti e derisi da Salvini sono stati anche isolati e tenuti sotto controllo dalla polizia che ha fatto il proprio dovere come sempre neutralizzandoli.Questi 4 contesatori sono i classici utili idioti,utili ai colleghi giornalisti in chiave anti Salvini e utili a Salvini per prendere voti negli anti comunisti perchè più lo contestano(ma a Battipaglia  erano pochissimi) più le percentuali della lega crescono come fu con Berlusconi, le scene di entusiasmo sembrate pura follia a fine comizio con il bagno di folla per Salvini ne sono  la più chiara dimostrazione.Sergio Vessicchio



SALVINI A BATTIPAGLIA 1SALVINI A BATTIPAGLIA 4

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.