AGROPOLI

SANZA,PERSEGUITAVA UNA DONNA ARRESTATO

carabinieri-nuova-generica-e1373629271369SANZA. Ha chiamato disperata i carabinieri della compagnia di Sapri mentre in auto con il figlio era inseguita dall’ex compagno alla guida di un’altra vettura. La donna, una giovane rumena, ha segnalato ai militari anche  l’atteggiamento minaccioso che l’uomo aveva assunto da diversi giorni a causa della fine del loro rapporto sentimentale. Sono subito scattate da parte dei carabinieri le ricerche e dopo pochi minuti dalla segnalazione, gli uomini del radiomobile, guidati dal maresciallo Bosco, sono riusciti ad intercettare le due auto sulla Bussentina,  lasciando passare la donna poi scortata presso la caserma di Sanza e bloccando l’uomo, M. S. 40 anni, arrestato in flagranza di reato per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia.Il quarantenne è stato immediatamente sottoposto agli arresti domiciliari e a seguito di rito direttissimo, con la convalida dell’arresto, è stata per lui disposta l’applicazione dell’ulteriore misura di divieto di avvicinamento alla donna.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.