AGROPOLI

SALERNO,RAGAZZA MUORE IMPROVVISAMENTE ALA CARMINE LA FAMIGLIA DONA GLI ORGANI

francesca-ansaloneRione Carmine di Salerno sotto choc per la prematura ed improvvisa scomparsa di una giovane di 26 anni stroncata da un malore. Francesca Ansalone è stata strappata alla vita nel pieno dei suoi anni migliori. Fatale unaaneurisma che non le ha lasciato scampo. Purtroppo non è stato possibile salvarle la vita ed i familiari della ragazza, nonostante il dolore, hanno deciso di donare i suoi organi, dando il consenso all’espianto ai medici del Ruggi. A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola.  Il Cuore, i polmoni, il fegato, i reni, le cornee sono stati gli organi espiantati e donati ad altre persone. In particolare il suo fegato è stato diviso e donato a due persone, tra cui un bambino di due anni. Gli organi sono stati impiantati a una persona che era in attesa anche a Salerno. E gli altri sono stati portati dal Nord al Sud d’Italia, da Bergamo a Palerno e anche a Napoli. Più di qualcuno, grazie a lei, ora tornerà a sorridere e a guardare il futuro con fiducia.Questa mattina, alle 10.30, i funerali presso la chiesta dei Salesiani,

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.