AGROPOLI

SBANDA CON L’AUTO SULL’AUTOSTRADA NEL VALLO DI DIANO MUORE UN DIRIGENTE DELLE POSTE

SCONTRODirigente di Poste Italiane muore in un incidente lungo la Salerno-Reggio Calabria. L’uomo, un 57enne originario della Sicilia ma residente a Milano, ha perso il controllo dell’auto all’altezza del chilometro 118 dell’arteria autostradale, in direzione nord. L’incidente si è verificato intorno alle 8 di questa mattina, al km 115.900 dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, nel territorio comunale di Casalbuono, tra le province di Salerno e Potenza. L’impatto non ha generato ripercussioni sul traffico.L’auto del dirigente delle Poste è andata a sbattere contro un muro, probabilmente a causa di un colpo di sonno del conducente. Sono occorse diverse ore di lavoro ai vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina, sotto la guida del comandante Luigi Morello, per estrarre il cadavere dalle lamiere. Sul posto anche il personale sanitario del 118 di Padula ed il personale Anas per la gestione del traffico e la pulizia del piano viabile, oltre alla Polizia Stradale, per gli accertamenti della dinamica.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.