AGROPOLI

SCAFATI,SPACCIATRICE INCINTA SI SALVA DAL CARCERE

DROGA 1SCAFATI – Incinta di cinque mesi finisce in manette per detenzione di crack. C.M, nota pregiudicata di Scafati, è stata arrestata ieri dai carabinieri della tenenza di via Oberdan al termine di un’attenta attività di indagine. La donna, precedenti per droga e rapina, è stata trovata in possesso di diverse dosi di crack, già confezionate e pronte per la vendita. Da settimane i militari del tenente Saverio Cappelluti erano sulle sue tracce, nella consapevolezza che la pregiudicata scafatese era diventata punto di riferimento della zona per lo spaccio di stupefacenti. Ieri sera è scattato il blitz nell’appartamento della donna dove i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato le dosi di crack e soldi in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.